Le esche

Nella pesca a spinning le esche artificiali sono le protagoniste indiscusse della nostra attrezzatura. Costruite in diversi materiali, plastica, resina, gomma, piombo, acciaio etc, tutte le esche simulano un pesce, un crostaceo o un invertebrato che costituiscono le prede principali dei pesci che vogliamo insidiare.

Tuttavia le esche che utilizzeremo, oltre ad essere dedicate alla ricerca di una preda specifica, andranno a determinare il modo in cui affronteremo la pescata e di conseguenza l’attrezzatura ( canna e mulinello e filo) che andremo ad utilizzare.

In commercio esistono migliaia di esche, ognuna realizzata in dimensioni e colori differenti.

Come facciamo allora a scegliere la giusta esca per noi e per gli spot dove andiamo a pescare?

Cominciamo a capirne di piĆ¹ andando a parlare delle diverse tipologie di esche!

Le esche siliconiche sono esche morbide ad imitazione di un piccolo pesce, invertebrato o crostaceo….

Le esche rigide sono esche realizzate in plastica o resina che imitano un pesce. Possono essere…